Pagine

venerdì 18 marzo 2016

Kung fu panda 3, Un commento super-veloce.





Wikipedia


Cominciamo col dire una cosa: il guerriero Dragone è MITICO!


da Youtube


Ok lo ammetto i primi due capitoli mi sono piaciuti come anche la prima serie di "mitiche avventure", e ora arriva questo terzo capitolo della serie, e con esso con mia sorpresa, polemiche.

Chi ha visto i primi due film sa che Po aka il guerriero Dragone è stato adottato da piccolo,  le ragioni sono ben spiegate nel secondo capitolo, ma in questo ultimo capita che lui incontri il padre che adesso si direbbe biologico.

E che tra l'altro sia pur di sfuggita, si era già intravisto nel secondo film.

E allora?

Beh pare che ci sia da ridire. 

A fare gli esperti di convenzioni si potrebbe dire che è "storia vecchia", già ai tempi dei romanzi d'appendice poteva saltar fuori una rivelazione simile tra un agnizione e l'altra e... 




ok senza fare i complicati, è un espediente narrativo vecchio, ma a quanto pare utile per fare polemica[1] e va bene, se ne prende atto, anche perché a mia volta anch'io ho da ridire su questo ultimo capitolo perché...

da Youtube
Ci sono troppi panda!

Un Po casinista e confusionario contrapposto agli altri personaggi "equilibrati" va bene, ma tanti panda come Po non sono troppi?!

E nessuno ha da ridire al riguardo?
Sono doppiamente sorpreso.




[1] Due padri, le recenti discussioni politiche, ed un punto di partenza errato perché in questo caso i due padri non sono sposati (anche fosse direi "chi se ne frega!"), quindi polemiche pure sballate, se questo non fosse un altro caso di politically correct, anche se proviene da personaggi "politicamente scorretti", perché il P.C. è come il razzismo, non ha una forma "al contrario", ma ha sempre un valore assoluto.

4 commenti:

Nick Parisi. ha detto...

Non l'ho visto, quindi non posso ancora giudicare, ma tanto a Pasqua andiamo a trovare le nipotine che sicuramente trascineranno me e mia moglie a vedere sto "capolavoro".....

Nella Crosiglia ha detto...

Non ho visto i primi due episodi, anche se questo personaggio mi è simpaticissimo..
Per un semplice motivo quanto stupido.
A me i cartoni anche divertenti commuovono sempre, anche quelli riguardanti gli animali o i bambini..
Quindi per non stupire chi mi sta accanto, evito!
Grazie Coriolano, un abbraccio notturno!

Glò ha detto...

La polemica sulla famiglia allargata a me è piaciuta un sacco XD Il papero ha vinto tutto! Tornando in tema, mi manca una visione disciplinata del primo capitolo :P Quindi per adesso di questo terzo non so nulla!

Coriolano ha detto...

>Nick
Dovrebbe essere gradevole da vedere, comunque per sicurezza nel caso contrario portati di nascosto un cuscino... ;)

>Nella
Un buon cartoon è come un buon film o un buon libro, solo un mezzo diverso per raccontare una storia, e allora evitare ma se possibile munirsi di DVD e risolvere il problema. Contraccambio e tanto per cambiare, ma anche no, in orario notturno.

>Glò
Più che altro ci si ricollega al secondo film, ma in ogni caso ogni capitolo è strutturato per essere visto in modo separato, quindi se vorrai vederlo credo che ti tocchi un mini spiegone inevitabile, piuttosto il problema è che sono troppi panda! Avere tutti quei panda significa che per bilanciare ci dovrà essere una Forte componete "seria", e forse è proprio il rapporto tra i "due padri" il modo scelto per riequilibrare il tutto.