Pagine

sabato 14 dicembre 2013

sabato 30 novembre 2013

1984 Orwell, e un aneddoto per cominciare. I


Porgo un ramoscello d'ulivo simbolico dopo i due precedenti post polemici, e attenendomi a quello che si dice in TV, lascio da parte la fantasia e provo a scrivere un post "guardandomi dentro", e l'argomento è il romanzo 1984, il romanzo distopico per eccellenza.
Il mio primo incontro con quel libro avvenne in un tiepido giorno di Aprile, quando non avevo la minima idea di chi fosse Orwell.

giovedì 28 novembre 2013

Di cancellazioni, e di altro.


Mai ho cancellato un post scritto e postato nella sua forma definitiva, in questo caso per la prima volta l'ho fatto, perché alla fine mi sono accorto che era inutile, e irritante.
Irritante per me.

martedì 26 novembre 2013

Fantastico? Quello con Pippo Baudo?!



Questo Natale non fartelo scappare, la compilation Atomica!
Per cominciare qualche link qui qui qui.

Allora, tutto chiaro?
Bene, in modo molto ironico, mi sono e ho chiesto se ne valesse la pena, di prendere in considerazione un talent di aspiranti scrittori, e il suo pensiero dominante, quello che all'incirca lascia capire che:

tutto quello che è fantasy, e perché no fantastico, è solo robbba infantile, indegna di un Vero Scrittore.

venerdì 22 novembre 2013

My little pony, e il suo inatteso successo.


Difficile non essersi mai imbattuti nella rete in qualcosa che riguardi i brony[1] o le pegasister[2], o non aver mai sentito parlare di My little pony.

domenica 3 novembre 2013

Psych, la serie incompresa.




Una domanda si aggira per la penisola: perché Psych non è piaciuto?
Perché questa serie sembra incompresa?

giovedì 5 settembre 2013

Fred Freiberger e Spazio 1999




Quando si parla di una vecchia serie come quella di Spazio 1999, prima o poi si finisce per parlare di Fred Freiberger, e spesso lo si descrive come il colpevole della fine di quella ed altre serie TV.

domenica 11 agosto 2013

A Guide to Armageddon.



Nei primi anni ottanta in un documentario della serie Q.E.D.[1] della BBC si simularono gli effetti di una bomba da 1 Megatone lanciata su Londra ed esplosa sopra la cattedrale di San Paolo.

domenica 4 agosto 2013

Duel 1971




Un film girato in soli 13 giorni, fatto con poche linee di dialogo, dove l'azione pesa più di tante parole, azione fatta di motori tirati al limite su strade solitarie, ma non è Fast and furious, al volante non c'è un asso, non ci sono ormoni giovanili non c'è la voglia di superare i limiti, c'è solo una persona comune, anonima, un giorno che inizia come sempre, strade che tagliano zone aride e salgono e scendono attraversando colline e montagne, solitudine, un camion in attesa.

martedì 23 luglio 2013

Apocalisse.



Sembra che in America ci sia un crescente interesse verso i rifugi sotterranei. Si potrebbe definire il tutto paranoia, citare invasioni zombesche aliene o pandemie da grande schermo come ispiratrici di tante paure, oppure

venerdì 12 luglio 2013

Krull.





Nel videogioco Arcanum una delle armi più potenti è la stella di Azram, un glaive[1] che è la fotocopia di quello del film Krull.




Questa non è l'unica citazione presente nel videogioco, ma è una delle più evidenti e riguarda un film che è, a suo modo, leggendario.
Difficile non aver mai sentito parlare di Krull, è un film che prima o poi viene citato e non sempre in modo positivo, è uno di quelli che non manca mai nelle classifiche dei film peggiori di sempre.
Un film brutto, e potrei chiudere il post qui e limitarmi a questo giudizio ma, come ha scritto King da qualche parte, se non riesci a trovare le parole per spiegare o descrivere qualcosa, beh forse chissà, magari è il caso di appendere la “tastiera al chiodo”.
Così da dove cominciare...

mercoledì 19 giugno 2013

Arcanum: Of Steamworks and Magick Obscura.








Arcanum uscito nel 2001 è ancora in grado di affascinare, se non per la sua grafica, di certo per la sua originalità, cosa lo mette alla pari con tanti altri titoli che hanno fatto la storia dei videogiochi.

giovedì 13 giugno 2013

Chi c'è nello specchio?



Nel film Oblivion c'è una cosa che si nota subito, la qualità di certe immagini, il loro l'impatto visivo, il loro essere pensate e ragionate per fare effetto, quasi il tentativo di ottenere un qualcosa d'artistico, oppure... 

domenica 9 giugno 2013

Slenderman and herobrine.




-Erano cose nere, magre, rugose, con code lunghe e pelose, ali di pipistrello e nessuna traccia di un volto... Non avevano voce e la loro unica forma di vera tortura era l'abitudine di solleticarmi lo stomaco prima di afferrarmi e portarmi via con loro...-

venerdì 7 giugno 2013

Non ho chiuso...




Sono un pessimo blogger, al punto che se esistesse l'ordine dei blogger italiani, il mio blog verrebbe subito chiuso e il mio nickname esposto alla pubblica riprovazione, ma questo sacro ordine non esiste (per ora)[1], così eccomi di nuovo qua.

domenica 5 maggio 2013

Back to the future?





In questi ultimi tempi si parla di Google glass, e lo si fa con curiosità desiderio e timore, il timore di chi vede in loro la fine di ogni privacy, ma anche la curiosità di chi vede in essi un altro frammento di fantascienza diventare realtà, e desiderio per l'ultimo gadget tecnologico.

giovedì 28 marzo 2013

mercoledì 13 marzo 2013

Giornata del post banale.




Oggi è la giornata del post banale, come annunciato a suo tempo da Davide Mana.
Ho delle grosse difficoltà a postare qualcosa, in fondo non è che i post standard che scrivo qui siano tanto originali, così devo premettere che almeno per questo blog, oggi è la giornata del post [più] banale [di sempre].
Allora: ecco cinque, più una, perle di “saggezza”.

venerdì 8 marzo 2013

La situazione della nazione.


Queste elezioni non potevano finire in modo peggiore.
Nessuna maggioranza, semestre bianco e una situazione riassumibile con una sola immagine. 

lunedì 4 marzo 2013

L'ufologia è noiosa: Project ufo, una serie dimenticata.




Prima che arrivasse il tempo degli X-Files, nei primi anni degli 80s arrivò in TV una serie che si occupava di ufo senza invasioni, battaglie nello spazio, o mostri alieni.

venerdì 1 febbraio 2013

giovedì 24 gennaio 2013

Oblivion [2013]




Ennesima anteprima che ha suscitato interesse, certo quando si parla di trailer vale sempre la raccomandazione di diffidare, diffidare sempre, ma da quanto visto questo promo riesce in pieno nel suo compito, quello di farsi notare e creare aspettative.

domenica 6 gennaio 2013

Punto zero, Vanishing point [1971].



Si va fuori dai generi di sempre, ma questo ha... importanza?

Vanishing point, quello del 1971, non il remake, non la sua versione

giovedì 3 gennaio 2013

Complotti metropolitani.


Per caso mi sono imbattuto in un frammento di documentario[1], il tempo di dargli un secondo d'attenzione e poi via:
la vita Reale incombe, ci sono cose da fare, impegni da portare a termine, così il tutto viene dimenticato, o meglio accantonato.