Pagine

martedì 1 novembre 2011

Si può essere stupidi fino a questo punto?

Si rivota  qui fino alle 23 59 del 6 Novembre per il ballottaggio sul logo, non mancate, votare è un diritto dovere!

Qui solo un'anticipazione della "genialata" targata siae.

Si può essere stupidi fino al punto di andare contro i propri interessi in cambio di qualche lira subito?
A quanto pare i "signori" della siae hanno deciso che è ora di farsi pagare i trailer presenti su siti e blog, in parole povere tali "signori" vorrebbero che chi pubblicizza mostra diffonde la pubblicità di un'opera, a volte solo gratuitamente e per passione, paghi.

Un momento... non solo vi si fà pubblicità, ma voi battete cassa?
Ha senso una cosa del genere?
E dopo?
Se si paga la siae per i supporti vergini, perché non pagare per il possesso di due occhi e due orecchie che potrebbero potenzialmente essere usati per ascoltare e vedere cose protette(?) dalle leggi sul diritto d'autore?
Sembra una battuta, non è che è solo il futuro prossimo?

Se fossi un colto e non un pataccaro alla Ed Wood, citerei Kafka.
Già, questa per molti rischia di trasformarsi in una situazione kafkiana col ragazzino che mette il trailer del suo film preferito sul suo blog o sul suo profilo di facebook, e la siae che gli bussa alla porta per chiedere tanti soldi, tanti soldi per aver fatto della gratuita pubblicità...

E in tutta questa situazione, la confusione che regna non fà che aumentare l'insicurezza, non fà che produrre una forma di strisciante censura.

Una situazione kafkiana, ma non sono un colto, così mi limito a dire che questo è uno schifo.

Come ho potuto e dove ho potuto ho sparso la notizia, ho chiesto di non stare a guardare, voi fate altrettanto.

2 commenti:

Angelo ha detto...

Ciao, domani metto in linea un mio contributo alla discussione a proposito della SIAE. Diciamo che vuole essere un discorso concreto.
Grazie per i rilanci che fai pro concorso SF, sono stati un bell'aiuto.

Coriolano ha detto...

>Angelo
Per i rilanci si fa quel poco che si può, poi se sei in barca qualche pagaiata (remata suona male...) la si prova a dare.

Sulla siae stiamo quasi alle comiche, alla frutta o alla stupidità conclamata.
Se fossi un giovane regista o a capo di un'affermata majors, sarei di molto incaxxato per questa stupida mossa che mi priva di visibilità e pubblicità, ma questi sono "geni" della lampada, mi chiedo se abbiano segatura nel cervello...